News 1 min

L’intrigante Freud’s Bones ora è anche su Nintendo Switch

Dopo l'ottima accoglienza su PC, Freud's Bones è pronto a debuttare anche su Nintendo Switch e a raccontarci il padre della psicanalisi.

Dopo l’ottima accoglienza avuta al suo lancio su PC, come ricorderete dalla nostra recensione, Freud’s Bones è pronto a portare le sue vicende anche su Nintendo Switch.

Il gioco ideato e sviluppato da Fortuna Imperatore, infatti, da oggi è disponibile sulla famiglia delle console ibride della casa di Kyoto, con le sue dinamiche da punta e clicca che vi permettono di seguire il fondatore della psicanalisi nel bel mezzo di vicende che vi terranno incollati al display.

Freud, infatti, vive a sua volta un’esistenza non esente da angosce e, tra passeggiate di svago e incontri con svariati mecenati, noi giocatori lo seguiremo mentre esplorerà l’inconscio dei suoi pazienti.

Non mancano, nel suo percorso, enigmi da risolvere e misteri che non vogliamo anticiparvi in questa sede, ma che coinvolgono la guarigione dei pazienti di cui vi prenderete cura e, in fin dei conti, il loro destino.

L’arrivo di Freud’s Bones su Switch era stato già anticipato da un trailer di cui vi avevamo dato conto qualche mese fa.

Alla release su PC, il nostro Marino Puntorieri aveva sottolineato come il gioco risultasse essere come molto più di un “semplice” omaggio a Freud: è, piuttosto, «una piacevolissima sorpresa made in Italy traboccante di idee che per forza maggiore non possono manifestarsi e stratificarsi tutte in egual misura, ma il cui risultato rimane nel suo insieme convincente».

Se volete approfondire la conoscenza con il gioco potete visitare la pagina ufficiale su Nintendo eShop – dove potete acquistarlo per 12,99 euro – e seguire la pagina Facebook dedicata.