News 1 min

L’horror dal creatore di Silent Hill si mostra (ed è agghiacciante)

Slitterhead sembra essere un incubo a occhi aperti.

Slitterhead è il titolo del nuovo titolo horror di Keiichiro Toyama, papà del primo e storico Silent Hill oltre che di Forbidden Siren.

D’altronde quella di Silent Hill è una saga che ha segnato la storia dei videogiochi, ed è uno di quei nomi che, quando saltano fuori per qualche motivo, fanno salire un brivido lungo la schiena.

Il nuovo gioco horror di Bokeh Game Studio sembra infatti voler proporre tutti gli orrori raccapriccianti partoriti dalla mente di Toyama. Poco sotto, il trailer

 

Toyama lo ha infatti definito «un horror con momenti di azione sfrenata», mentre per quanto riguarda il tipo di esperienza che vuole offrire, il director ha dichiarato che il gameplay sarà in grado di «fornire nuovi ed inaspettati modi per divertirsi».

Poco sorprendentemente, le musiche di Slitterhead sono inoltre a cura di Akira Yamaoka, storico compositore della saga di Silent Hill.

questo indirizzo trovate tutti i vincitori dei The Game Awards, mentre a questo link potete invece leggere il live recap in tempo reale dell’evento, per non perdersi proprio nulla della serata.

Vi mancano le atmosfere di tensione di Silent Hill, ma lo sapevate che in Resident Evil Village c’è una sezione ispirata proprio al franchise Konami?