Lawbreakers è un fallimento: Boss Key Productions pensa a un nuovo progetto

A cura di Marcello Paolillo - 5 Aprile 2018 - 0:00

Boss Key Productions ha ammesso pubblicamente che LawBreakers ha fallito commercialmente parlando. E mentre il team ha confermato che è determinato al gioco la “seconda vita” che merita, al momento si concentrerà su nuovi progetti.

    “Il punto è che LawBreakers non è riuscito a trovare un pubblico sufficiente a generare i fondi necessari per mantenerlo in vita nel modo in cui avevamo inizialmente previsto. E mentre una virata verso il free-to-play può sembrare la mossa più semplice da fare, un cambiamento di questa portata richiede la pianificazione e le risorse per farlo.”

Boss Key Productions ha affermato che continuerà a supportare il gioco al suo stato attuale, ma che a breve rivelerà anche il suo nuovo progetto.

Ricordiamo che per tutte le notizie, gli aggiornamenti e i video relativi al gioco, vi invitiamo a consultare la nostra scheda dedicata.

LawBreakers è stato originariamente pubblicato l’8 agosto 2017 ed è disponibile solo su PlayStation 4 e PC Windows.

Fonte: DSO Gaming




TAG: lawbreakers