La scorsa settimana è stata la più fiacca dell’anno per le vendite in Giappone

A cura di Stefania Sperandio - 30 Giugno 2014 - 0:00

Settimana decisamente fiacca per il mondo videoludico in Giappone: gli ultimi sette giorni sono stati infatti in grado di ottenere la palma di settimana dalle vendite più lente del 2014. L’unico picco, peraltro lieve, è stato quello di Pro Evolution Soccer 2014: Challenge of the Blue Samurai, edizione rivista del calcistico di Konami, spinta dalla concomitanza con i Mondiali di Calcio in Brasile.La scorsa settimana è stata la più fiacca dell’anno per le vendite in Giappone Questa riedizione del gioco pone ovviamente l’accento sulla nazionale giapponese, ed era disponibile all’acquisto su PlayStation 3, Nintendo 3DS e PSP.Secondo Media Create, che ha analizzato i dati, i numeri non esaltanti di tutti gli altri titoli potrebbero essere dovuti al fatto che la scorsa settimana era quella precedente l’accredito degli stipendi – ragione per la quale il pubblico nipponico avrebbe avuto meno Yen da investire per l’acquisto dei videogiochi. In totale, la scorsa settimana sono stati venduti in Giappone poco meno di 380.000 giochi, numero che spodesta i risultati negativi precedenti, fatti registrare durante la terza settimana di maggio.




TAG: classifiche di vendita