Kojima risponde a chi lo definisce lento con la timeline di Death Stranding

Hideo Kojima viene generalmente definito 'lento' nei suoi lavori sui videogiochi: è effettivamente così?

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 3 Giugno 2019 - 14:21

Hideo Kojima è un game designer definito proverbialmente lento nei suoi lavori sui videogiochi che architetta. Proprio la sua presunta lentezza, secondo alcuni, sarebbe stata tra i motivi della rottura avvenuta con Konami ai tempi di Metal Gear Solid V, che venne spezzato in Ground ZeroesThe Phantom Pain per i tempi importanti che stava richiedendo il suo sviluppo. È vero, quindi? Hideo Kojima è particolarmente lento quando realizza i suoi videogiochi?

death stranding

Il game designer sembra aver risposto con una serie di cinguettii sul suo iperattivo profilo Twitter, dove ha reso nota la timeline che lo ha portato dal divorzio da Konami alla data d’uscita di Death Stranding:

  • 16 dicembre 2015: fondata Kojima Productions e inizio delle assunzioni
  • gennaio 2016: in cerca di un engine
  • febbraio 2016: incontro con Norman Reedus a Los Angeles per chiedergli di essere il protagonista.
  • marzo 2016: riprese e scan di Norman a San Diego per il trailer
  • aprile 2016: realizzazione di Ludens in CG
  • maggio 2016: trasloco negli uffici
  • giugno 2016: annuncio primo trailer
  • giugno 2016: presentazione a Mads Mikkelsen su Skype
  • luglio 2016: annuncio trailer Kojima Productions
  • luglio 2016: richiesto a Mads di essere parte del progetto a San Diego
  • agosto 2016: riprese e scan di Mads in Regno Unito per il trailer
  • settembre 2016: scan e riprese di Guillermo Del Toro in Canada per il trailer
  • autunno 2016: scelto l’engine
  • dicembre 2016: annunciato Decima Engine, interruzione delle riprese a causa dello sciopero SAG
  • gennaio 2017: completata la costruzione degli uffici di KP

Da gennaio 2017 (il divorzio ufficiale con Konami arrivò nell’autunno 2015) con l’engine in mano e gli uffici pronti, insomma, Kojima Productions ha potuto lavorare a vele spiegate sul suo primo progetto da indipendente, che arriverà su PS4 il prossimo 8 novembre.

Per tutti gli ulteriori approfondimenti dedicati al nuovo gioco di Kojima, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.




TAG: death stranding, hideo kojima, kojima productions

OffertaBestseller No. 1