News 1 min

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning ha una data, e una nuova espansione

Per l'occasione arriva un nuovo trailer in computer grafica

Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning ha una data d’uscita e una nuova espansione, come annunciato oggi dal publisher THQ Nordic.

Per l’occasione, il titolo si è esibito in un nuovo trailer realizzato in computer grafica che vi mostriamo di seguito.

Il gioco, un remaster dell’apprezzato RPG in arrivo su PC e per la prima volta su PS4 e Xbox One, sarà disponibile dall’8 settembre.

Notizia di oggi, nel 2021 sarà lanciata anche una nuova espansione, chiamata Fatesworn, su cui «maggiori dettagli seguiranno prossimamente».

L’espansione sarà acquistabile a parte o sbloccabile senza costi aggiuntivi nella Fate Edition di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning, anch’essa in uscita l’8 settembre.

I pre-order digitali di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning sono ora disponibili.

È prevista anche una Collector’s Edition, che includerà:

  • Una statuetta di Alyn Shir (20,8 cm di altezza x 18 cm di larghezza x 14,2 cm di profondità)
  • Un portachiavi personalizzato di Amalur
  • Cinque artwork in-game
  • La colonna sonora del gioco composta da Grant Kirkhope
  • Una confezione da collezione di alta qualità

Kingdoms of Amalur è stato creato dall’autore fantasy R.A. Salvatore, dal creatore di Spawn, Todd McFarlane, e dal lead designer di Morrowind e Oblivion, Ken Rolston.

Se siete interessati al gioco, potete preordinare ora la vostra copia di Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning per PS4