News 1 min

Joaquin Phoenix (Joker) avrebbe potuto interpretare Batman

Uno strano scherzo del destino.

Joker, il film di Todd Phillips con Joaquin Phoenix nel ruolo del celebre villain DC Comics (vincitore di 2 premi Oscar) è disponibile da tempo in Digital HD, Blu-ray, Ultra HD e DVD nei negozi italiani.

Nel mentre è anche in lavorazione The Batman, il nuovo film dedicato al Cavaliere Oscuro diretto da Matt Reeves, con Robert Pattinson nei panni dell’eroe di Gotham.

batman

Ora, Darren Aronofsky – regista che fu chiamato a sviluppare un film di Batman prima di Christopher Nolan, progetto che non vide mai la luce – ha parlato della pellicola sul nuovo numero di Empire, spiegando perché il progetto non venne realizzato.

Nei primi anni duemila i rapporti tra Warner Bros. e Aronofsky si fecero tesi circa la scelta del protagonista:

Lo studio voleva che il protagonista fosse Freddie Prinze Jr, io volevo che fosse Joaquin Phoenix. Ricordo di aver pensato: ‘Uh, oh, stiamo facendo due film diversi.’ È una storia vera. Era un’altra epoca. Il Batman che scrissi io era decisamente diverso da quello che alla fine fecero.

Insomma, Phoenix avrebbe potuto interpretare l’Uomo Pipistrello: in uno strano gioco del destino, a ha invece vestito i panni – con successo – del suo arcinemico.

Nel cast di Joker troviamo anche Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy e Marc Maron, nella pellicola vedremo anche Shea Whigham (Fargo, Boardwalk Empire), Glenn Fleshler (Barry, Billions) e Bill Camp (The Night Of).

Se volete saperne di più sul film date un’occhiata anche alla nostra recensione di Joker!

Fonte: Empire