Joaquin Phoenix (Joker) avrebbe potuto interpretare Batman

Uno strano scherzo del destino.

A cura di Marcello Paolillo - 17 Aprile 2020 - 20:46

Joker, il film di Todd Phillips con Joaquin Phoenix nel ruolo del celebre villain DC Comics (vincitore di 2 premi Oscar) è disponibile da tempo in Digital HD, Blu-ray, Ultra HD e DVD nei negozi italiani.

Nel mentre è anche in lavorazione The Batman, il nuovo film dedicato al Cavaliere Oscuro diretto da Matt Reeves, con Robert Pattinson nei panni dell’eroe di Gotham.

batman

Ora, Darren Aronofsky – regista che fu chiamato a sviluppare un film di Batman prima di Christopher Nolan, progetto che non vide mai la luce – ha parlato della pellicola sul nuovo numero di Empire, spiegando perché il progetto non venne realizzato.

Nei primi anni duemila i rapporti tra Warner Bros. e Aronofsky si fecero tesi circa la scelta del protagonista:

Lo studio voleva che il protagonista fosse Freddie Prinze Jr, io volevo che fosse Joaquin Phoenix. Ricordo di aver pensato: ‘Uh, oh, stiamo facendo due film diversi.’ È una storia vera. Era un’altra epoca. Il Batman che scrissi io era decisamente diverso da quello che alla fine fecero.

Insomma, Phoenix avrebbe potuto interpretare l’Uomo Pipistrello: in uno strano gioco del destino, a ha invece vestito i panni – con successo – del suo arcinemico.

Nel cast di Joker troviamo anche Robert De Niro, Zazie Beetz, Frances Conroy e Marc Maron, nella pellicola vedremo anche Shea Whigham (Fargo, Boardwalk Empire), Glenn Fleshler (Barry, Billions) e Bill Camp (The Night Of).

Se volete saperne di più sul film date un’occhiata anche alla nostra recensione di Joker!

Fonte: Empire




TAG: batman, Joaquin Phoenix, joker