News 1 min

Ion Fury, annunciata la data d’uscita delle versioni console

Lo sparatutto in stile retro è già disponibile per PC

I publisher 3D Realms e 1C Entertainment, in collaborazione con lo sviluppatore Voidpoint, hanno annunciato che Ion Fury, il loro sparatutto in prima persona realizzato con lo storico motore grafico Build che si ispira a classici come Duke Nukem 3D, Blood, Shadow Warrior ed altri popolari FPS degli anni ’90, sarà lanciato per Nintendo SwitchSony Playstation 4Microsoft Xbox One il prossimo 14 maggio in edizione digitale, mentre potremo mettere le mani sulla versione fisica dal 26 giugno.

Per l’occasione è stato diffuso un nuovo trailer che potete vedere come di consueto nel player sottostante.

Il titolo, precedentemente conosciuto come Ion Maiden, è stato costretto a cambiare nome in Ion Fury per evitare problemi con una popolare band metal.

La protagonista, Shelly “Bombshell” Harrison, che deve il soprannome alla sua abilità di disinnescare le bombe per la Global Defense Force, si troverà a fronteggiare il malvagio Dr. Jadus Heskel ed i membri del suo culto cibernetico tra le strade di Neo DC.

Il gioco sarà composto da sette diverse zone suddivise in vari livelli ricchi di nemici da uccidere, armi da raccogliere e tanto altro ancora. Per gli appassionati di sparatutto di vecchia data sarà un vero e proprio tuffo nel passato.

Per tutti gli approfondimenti del caso vi consigliamo di consultare la nostra scheda dedicata.

Fonte: Nintendo Everything