Intel aumenta l’offerta per i server

A cura di Naares - 26 Agosto 2013 - 0:00

Il colosso americano Intel ha intenzione di rafforzare la propria posizione sul mercato dei server, lanciando ben 18 nuovi modelli di CPU pensati appunto per questo segmento. I processori saranno tutti appartenenti alla linea Xeon E5-2600, caratterizzata da processo produttivo a 22 nanometri e un massimo di 10 core fisici con Hyper Threading fino a raddoppiare il numero dei thread. La frequenza base delle CPU sarà di 2,4GHz con 25MB di cache. Focus dell’azienda pare essere stata una certa attenzione volta ai consumi, con TDP particolarmente ridotti che vedranno un range che oscilla tra i 50 e un massimo di 95 watt. Non ci sono ancora informazioni sui prezzi ma la commercializzazione è attesa per la fine del prossimo mese e la prima metà di ottobre.




TAG: intel