News 2 min

Il soulslike dagli autori di Nioh si mostra nel primo gameplay trailer (ed è promettente)

Wo Long Fallen Dynasty svela il suo primo promettente gameplay trailer.

 

Gli autori di Nioh hanno ufficialmente svelato in questi istanti il primo gameplay trailer di Wo Long Fallen Dynasty, un nuovo promettente soulslike in uscita per i primi mesi del 2023.

La nuova produzione di Team Ninja e Koei Tecmo, che sarà disponibile al day-one su Xbox Game Pass (lo trovate in sconto su Amazon) sarà disponibile non solo sulle console Xbox e PC, ma anche su PS5 e PS4.

Sebbene sia stato presentato per la prima volta durante una conferenza Xbox, il titolo sarà infatti un multipiattaforma: il nuovo gameplay trailer, che potete guardare voi stessi in cima a questo articolo, ci permetterà di ammirare i Tre Regni invasi dall’oscurità e i demoni, oltre soprattutto a tanti adrenalinici combattimenti con spada.

Il titolo si ispirerà fortemente alle arti marziali cinesi, dove l’azione potrà variare in modo fluido tra combattimenti offensivi e difensivi: pur traendo dunque ispirazione da precedenti produzioni come Nioh, Team Ninja intende realizzare un prodotto unico e divertente.

Wo Long Fallen Dynasty è ambientato dunque durante il caotico periodo dei Tre Regni: si tratta di un dark fantasy che narra la strenua lotta di un soldato per la sopravvivenza nella Dinastia Han invasa dai demoni.

Il nostro eroe potrà risvegliare un potere interiore per avere la meglio contro i demoni e migliorare il proprio morale: il gameplay includerà un nuovo stile di battaglia unico basato sulle «cinque fasi» che permetterà di ideare strategie utili contro ogni avversità.

La nostra spada sarà dunque uno strumento letale per la sopravvivenza, ma sarà necessario saperla usare sia per attaccare che per difendere, in una serie di battaglie sanguinose per le quali servirà tanta abilità.

Con un comunicato stampa, Koei Tecmo ha inoltre svelato che presto sarà possibile provare il soulslike dal 15 settembre al Tokyo Game Show 2022: non è però chiaro se sia proprio questa la versione di prova precedentemente annunciata o se in futuro arriverà una nuova demo per tutti gli utenti.

Se siete amanti dei soulslike, cogliamo l’occasione per segnalarvi un altro interessante titolo svelato durante la Gamescom Opening Night Live, anch’esso ambientato in Cina: Where Winds Meet vuole infatti omaggiare Sekiro e Ghost of Tsushima.