Il recensore Jim Sterling assegna 1 su 10 a Hellblade, poi ci ripensa e si scusa

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 8 Agosto 2017 - 0:00

Bene o male, l’importante è che se ne parli, diceva qualcuno. Forse, di fronte a questo vecchio proverbio, il noto recensore e YouTuber Jim Sterling potrà comunque dirsi soddisfatto, dal momento che oggi, con l’arrivo delle recensioni di Hellblade: Senua’s Sacrifice, è finito sulla bocca di tutti. In un primo momento, infatti, il critico aveva pubblicato la sua recensione del gioco di Ninja Theory, a cui aveva assegnato un voto di 1/10. Il motivo sarebbe da ricercarsi in quello che credeva essere un bug, che gli impediva di completare il gioco. Di fronte alle segnalazioni, Sterling ha verificato e si è reso conto che non c’era nessun bug, ma aveva bisogno di un oggetto di cui non si era accorto per poter proseguire. Per questo motivo, il critico ha chiesto a Metacritic di rimuovere la recensione, la ha cancellata dal suo sito e l’ha fatta sparire dal suo canale YouTube, dove è comparso un messaggio di scuse.Tramite il suo profilo Twitter, Jim Sterling si è nuovamente scusato per la recensione, annunciando che presto arriverà quella definitiva:

Il caso, che ha fatto rapidamente il giro del mondo, si è insomma sgonfiato subito: niente voto di 1/10 per Hellblade e scuse da parte di Jim Sterling per il suo errore.Vi ricordiamo che, in data odierna, anche SpazioGames ha proposto la video recensione di Hellblade: Senua’s Sacrifice. Potete vederla a questo link.




TAG: hellblade senuas sacrifice