Il progetto Titanic: Honor and Glory passa dal CryEngine all’Unreal Engine 4

A cura di Alexander - 28 Marzo 2014 - 0:00

Four Funnels Entertainment ha annunciato che Titanic: Honor and Glory – che ha colpito critica e pubblico per il suo impianto grafico e l’ambizione del progetto – non sarà più mosso dal CryEngine ma passa al motore grafico di Epic Games, l’Unreal Engine 4. Il team di sviluppo lo ha reso noto sul sito ufficiale del gioco, precisando che le prossime immagini che verranno rilasciate metteranno in mostra il nuovo engine. L’ambientazione del titolo, che appartiene al genere action/adventure, cala i giocatori nelle sale sfarzose del Titanic nell’anno 1912, permettendo di esplorare la nave accuratamente riprodotta. Ovviamente, nelle fasi finali di Titanic: Honor and Glory vivremo in prima persona il disastro che tutti ben conosciamo.




TAG: titanic honor and glory