News 2 min

Il GOTY 2021 ha ottenuto un altro importante traguardo, e c’è da festeggiare

Un altro obiettivo raggiunto da It Takes Two.

It Takes Two, il particolarissimo gioco di Josef Fares che ha ottenuto il premio come Gioco dell’Anno 2021 ai The Game Awards, a quanto pare continua a far parlare di sé.

Il titolo (che trovate del resto anche su Amazon a prezzo davvero interessante) è stato davvero una piacevolissima sorpresa, in grado di farsi riscoprire da una legione di giocatori dopo il suo trionfo ai TGA dello scorso anno.

It Takes Two ha infatti portato a casa il premio più ambito nella scorsa stagione videoludica, una vittoria davvero molto importante per l’intera industria dei videogiochi.

Il vincitore agli ultimi TGA, che a quanto pare diventerà anche un film con The Rock, ha ora raggiunto un altro traguardo realmente sorprendente.

Come riportato anche da Gaming Bolt, Hazelight Studios ha infatti orgogliosamente annunciato un nuovo traguardo per It Takes Two.

Il gioco ha superato le 7 milioni di copie vendute, il tutto solo pochi mesi dopo aver raggiunto il traguardo dei 5 milioni.

Dalla sua uscita lo scorso anno, It Takes Two ha ottenuto molti riconoscimenti, tra cui il premio DICE Game of the Year 2022 ai DICE Awards 2022, oltre ad aver portato a casa il premio Outstanding Achievement in Game Design.

All’inizio di quest’anno, lo studio aveva annunciato il raggiungimento del traguardo dei 5 milioni di copie e nell’ottobre 2021 aveva annunciato di averne vendute 3 milioni. Poco sotto, il tweet della compagnia che conferma il traguardo raggiunto.

L’impennata di copie vendute è senza dubbio dovuta all’estrema popolarità ottenuta dalla vittoria ai TGA, una spinta che ha permesso al titolo di Fares di imporsi come non mai (e in maniera assolutamente meritata) all’interno del mercato videoludico internazionale.

Per chi non lo sapesse, It Takes Two segue le vicende di una coppia di nome May e Cody che, mentre attraversa i tumulti di un divorzio, trova le loro menti trasportate in due bambole che la loro figlia, Rose, ha fatto per rappresentarli.

Se volete sapere cosa ne pensiamo del gioco, recuperate anche la recensione che trovate ovviamente sulle pagine di SpazioGames.