News 1 min

Il film di Resident Evil che vuole essere fedele ai videogiochi ha una data ufficiale

Sony, che distribuirà il nuovo film reboot di Resident Evil, ha comunicato quando lo vedremo debuttare ufficialmente.

C’è voluto un po’ di tempo, ma stavolta ci siamo davvero: nelle scorse ore, segnala il sito specializzato DeadlineSony ha infatti comunicato quando possiamo aspettarci il debutto ufficiale del nuovo film di Resident Evil, che sarà un reboot dopo la saga sul grande schermo firmata da Paul W.S. Anderson.

Distribuito da Sony Screen Gems, il lungometraggio arriverà ufficialmente in USA il 3 settembre (e attendiamo di scoprire se e come avrà date affini, almeno per l’home cinema, anche dalle nostre parti). Il film, vi ricordiamo, punta a mantenersi il più fedele possibile ai videogiochi originali degli anni Novanta, e prende come spunto proprio i primi due episodi del franchise, riportandoci nel 1998.

Leon e Claire saranno nel nuovo film di Resident Evil

Diretto da Johannes Roberts, secondo un leak il film potrebbe in realtà prendersi più di una licenza poetica, mentre il suo ricco cast vedrà la partecipazione dei seguenti attori, nei rispettivi ruoli:

  • Kaya Scodelario – Claire Redfield
  • Hannah John-Kamen – Jill Valentine
  • Neal McDonough – William Birkin
  • Tom Hopper – Albert Wesker
  • Robbie Amell – Chris Redfield
  • Avan Jogia – Leon S. Kennedy
  • Donal Logue – Chief Brian Irons
  • Lily Gao – Ada Wong
  • Chad Rook – Richard Aiken

Le precedenti uscite al cinema di Resident Evil, per quanto non esattamente vicine alle atmosfere originali del franchise, hanno incassato al botteghino $1,2 miliardi in tutto il mondo. Oggi, il loro regista si è invece dedicato al film di Monster Hunter, dove ha lavorato ancora una volta con Milla Jovovich.

Se volete avvicinarvi al film della saga, cominciate a farvi tormentare le notti dalla bellezza di Resident Evil 2.