Il creatore di The Witness è interessato a PS5, un po’ meno a Xbox Series X

Jonathan Blow, creatore di The Witness, ha espresso il suo interesse nei confronti di "alcune console" della prossima generazione, ma a quanto pare non per tutte

News
A cura di Paolo Sirio - 31 Dicembre 2019 - 17:00

Jonathan Blow, creatore di The Witness, ha espresso il suo interesse nei confronti di “alcune console” della prossima generazione, ma a quanto pare non per tutte.

Come spiegato in un livestream andato in onda su Twitch poche ore fa, e riportato da WCCFTech, Blow è “eccitato per alcune console next-generation, mettiamola in questo modo”.

Il creatore di The Witness è interessato a PS5, un po’ meno a Xbox Series X

“PS5 è piuttosto buona”, ha aggiunto, e queste parole fanno pensare ad un rapporto ancora conflittuale tra il designer e Microsoft, incrinatosi per via dell’approccio non esattamente aperto verso gli indie al lancio di Xbox One.

Xbox Series X non viene menzionata direttamente, ma a quanto pare la svolta impressa da Phil Spencer e dal suo team con programmi come ID@Xbox non sarebbero stati abbastanza da convincere Blow.

A questo punto, proprio come fu con The Witness, potrebbe essere legittimo immaginare il suo prossimo titolo come un’esclusiva console per PlayStation 4, oltre che per PC.

Fonte




TAG: the witness