Horizon: Zero Dawn si mostra in un nuovo video, svelati tanti dettagli

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Gennaio 2017 - 0:00

Manca ormai un mese al debutto ufficiale di Horizon: Zero Dawn, la nuova esclusiva per PlayStation 4 che debutterà il prossimo 1 marzo. Proprio oggi, gli sviluppatori hanno pubblicato un nuovo video gameplay dedicato al gioco, che vi proponiamo in embed qui sotto nella nostra notizia.Per la galleria delle nuove immagini consulta la nostra notizia dedicata.Al video e agli screen fanno seguito diversi nuovi dettagli, dal momento che Guerrilla Games ha cercato di tenere nell’ombra quante più informazioni sul gioco possibile in questi mesi.Vediamo un po’ di informazioni ufficiali:- Le creature rese note fino ad ora sono solo una piccola parte di quelle che troveremo a tutti gli effetti all’interno del gioco.- Lo scenario d’apertura del gioco si chiamerà “Embrace” e sarà un’enorme vallata dove potrete apprendere le basi del gameplay. Si tratta, però, solo di una prima piccola parte dell’area esplorabile, che vanterà regioni multiple e anche più estese della vallata.- Aloy potrà trovare nel mondo di gioco degli accampamenti dove salvare (ci sarà anche il salvataggio manuale, così come quello automatico) e che faranno da checkpoint per il viaggio rapido.- Sul display sarà mostrata un’icona che indicherà lo stato “furtivo” attuale di Aloy. Muovendovi, potrete alterare questo stato, con il rischio di essere sentiti o visti dai nemici. – Il gioco consentirà di eseguire il crafting di sezioni delle vostre armi o di munizioni da usare per esse. Per accedere al menù a ruota, dovrete tenere premuto L1. Col menù aperto, il gioco entra in modalità slow motion. A proposito del crafting, per renderlo possibile saranno necessarie le risorse: una volta evidenziate sulla mappa, potrete raccoglierle rapidamente premendo un solo bottone, senza dover ripetere l’animazione per ciascuna.- Aloy avrà la capacità di scivolare, se premerete Quadrato mentre state correndo. Oltre alla sua utilità per le schivate, l’abilità potrebbe consentirvi di divertirvi in evoluzioni improbabili su terreni scivolosi.- Aloy, con il dispositivo Focus, ha la possibilità di analizzare in nemici per scoprire i loro punti deboli, oppure di scansionare i dintorni per vedere gli oggetti utili. Potrete anche eseguire il tag sul percorso di un nemico, così da poter prevedere i suoi movimenti.- Ci saranno parecchi umani nel mondo di gioco, nonostante lo scenario distopico post-apocalittico. Incontrerete la tribù Nora, i cultisti, dei banditi, dei forestieri, dei mercanti. La nostra specie, insomma, non mancherà.- I giocatori che vogliono un sfida più impegnativa possono disattivare la mira automatica e impostare il livello di difficoltà desiderato: ai più elevati, si subiscono più danni e ci sono meno risorse sulla mappa da raccogliere.- Saranno presenti tre diversi alberi di abilità, ciascuno con delle specializzazioni multiple. Uno consentirà di puntare sullo stealth, uno sui danni e sul combattimento e il terzo sulla velocità e le abilità di recupero.- La personalità di Aloy potrà essere alterata dal giocatore grazie a delle opzioni di dialogo multiple. Ci saranno anche dei punti in cui dovrete decidere tra tre differenti possibili approcci in situazioni chiave, che influenzeranno sia la protagonista che i rapporti degli altri con lei.- Il gioco conterà su un ciclo giorno/notte e sul meteo dinamico. I cambiamenti di orario e di clima modificheranno anche il gameplay.- Il gioco conterà infine anche su una modalità foto che vi consentirà di applicare effetti, modificare la profondità di campo e sbizzarrirvi nella produzione di scatti creativi.Vi ricordiamo che Horizon: Zero Dawn arriverà l’1 marzo. Per tutti gli ulteriori dettagli, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.




TAG: horizon zero dawn