La grafica di Horizon: Zero Dawn 2 vuole essere un punto di riferimento per l’industria

Un annuncio di lavoro di Guerrilla Games sul suo prossimo progetto a tema Horizon non ha dubbi: il comparto grafico del gioco sarà una nuova bussola

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 8 Maggio 2020 - 14:17

I videogiocatori sono sicuramente curiosi di vedere in azione quanto prima i più ambiziosi giochi che vedremo uscire in futuro, siano essi destinati a PlayStation 5 o a Xbox Series X. Tra questi dovrebbe rientrare, considerando i movimenti dietro le quinte di Guerrilla Games, anche il presunto Horizon: Zero Dawn 2 – o qualsiasi sia il titolo definitivo del nuovo episodio del videogioco con protagonista Aloy.

horizon 2

A tal proposito, gli annunci di lavoro della software house olandese alludono a quanto fatto in passato sul franchise semplicemente come “Horizon“, senza ulteriori sottotitoli né riferimenti numerici: l’IP, quindi, potrebbe essere probabilmente identificata solo come Horizon e non come Horizon: Zero Dawn.

Curioso notare che questo riferimento a “Horizon” sia stato comunque ora rimosso dall’annuncio in cui era comparso – ma potete vederlo immortalato in uno screenshot di seguito.

In ogni caso, la ricerca di un artista tecnico per la realizzazione delle vegetazioni di un nuovo titolo misterioso sottolinea che i team impegnati nel progetto «possono dare al nostro coinvolgente mondo un comparto grafico che diventerà il nuovo standard di riferimento per l’industria.»

Nelle scorse settimane gli appassionati in attesa avevano sperato che la rivista specializzata Official PlayStation Magazine UK fosse pronta a rivelare questo chiacchierato ritorno di Horizon – ma era poi emerso che il sequel a cui si faceva riferimento tra le pagine dei colleghi britannici fosse in realtà scollegato dai videogiochi.

Rimaniamo quindi ulteriormente in attesa di novità da Sony Interactive Entertainment o da Guerrilla Games.

Fonte: Guerrilla Games | VIA: GamingBolt




TAG: guerrilla games, horizon zero dawn 2