News 2 min

Horizon Forbidden West, scoperto un segreto sorprendentemente realistico

Horizon Forbidden West nasconde elementi di gioco molto fedeli alla realtà.

Horizon Forbidden West è stato particolarmente apprezzato dai fan per via della propria cura su ogni singolo dettaglio: il lavoro degli sviluppatori si è rivelato talmente impegnativo da aver deciso anche di non trascurare il funzionamento degli elementi di gioco.

I fan hanno infatti scoperto che l’ultima avventura di Aloy (potete acquistarla in offerta su Amazon) non solo presenta un comparto tecnico lodevole e realistico, ma che anche gli stessi elementi raffigurati sono in grado di agire proprio come nella realtà.

Un esempio molto recente individuato dalla community è quello di una particolare segheria, di cui è possibile eseguire l’effettivo processo di lavorazione, sorprendentemente realistico e che contribuisce a coinvolgere i giocatori nell’Ovest Proibito.

Dopo aver scoperto che esplorando il mondo di gioco è possibile osservare dettagli incredibili sfuggiti durante un normale playthrough, la community si è infatti interessata particolarmente a questo nuovo elemento di gioco, passato inosservato a tanti utenti.

L’utente Reddit emerging_frog (via GamesRadar+) ha infatti notato che osservando la segheria, supportata dalla tecnologia idroelettrica, è possibile notare come i tronchi arrivino effettivamente a destinazione attraverso il fiume, per poi venire raccolti dalla grande macchina.

Una volta arrivati lentamente a destinazione, i lavoratori procedono poi col trasportare lentamente i tronchi recuperati con l’apposito macchinario per fare in modo che la segheria faccia il suo lavoro, tagliando perfettamente a metà il legno: potete osservare voi stessi il processo nella clip video che vi riproporremo di seguito.

HFW Detail Appreciation – Lumbermill in Barren Light actually functions, drawing logs up from the water and chopping them up from horizon

A rendere ulteriormente prezioso questo dettaglio c’è anche il fatto che Aloy può esplorare proprio il villaggio che si occupa di tagliare i tronchi per spedirli nel fiume, rendendo dunque questa animazione ancora più coinvolgente.

Pur trattandosi di un dettaglio che non cambierà il gameplay di molti giocatori, gli utenti non possono fare altro che apprezzare la cura per i dettagli degli sviluppatori: non è stata infatti inserita un’animazione generica, ma è stata offerta la possibilità di osservare fin dal principio e da vicino l’effettivo funzionamento della sbalorditiva macchina.

Recentemente sono anche stati scoperti alcuni interessanti contenuti tagliati, che avrebbero reso certamente reso più facile l’esplorazione in Horizon Forbidden West.

Considerando il grande successo ottenuto dall’ultima avventura di Aloy, vedremo se potrebbero essere reintrodotti come parte di un futuro DLC: a tal proposito, un indizio potrebbe essere arrivato dalla scoperta di una location misteriosa.