GTA V lascia Xbox Game Pass per far posto a Red Dead Redemption 2

I giocatori avranno così all'incirca due settimane per godersi Grand Theft Auto V, e la sua ricca controparte online GTA Online, prima di salutarlo

News
A cura di Paolo Sirio - 23 Aprile 2020 - 18:58

La notizia del giorno è l’arrivo dei Red Dead Redemption 2 su Xbox Game Pass a partire dal 7 maggio.

In ogni caso, c’è un risvolto della medaglia non particolarmente esaltante, che prevede che a lasciare sia un altro big del catalogo di Rockstar Games per fare posto all’epica western dello studio fondato dai fratelli Houser.

Si tratta di GTA V, ultimo capitolo della serie action adventure open world di Rockstar, che sarà disponibile proprio fino al 7 maggio, presumibilmente in virtù di un accordo con la software house.

GTA V lascia Xbox Game Pass per far posto a Red Dead Redemption 2

Un caso simile era occorso su PlayStation Now, dove il team di sviluppo, notoriamente molto attento a non svalutare i propri prodotti, aveva ritirato il gioco esattamente poche ore prima di renderlo disponibile su Xbox Game Pass.

I giocatori avranno così all’incirca due settimane per godersi Grand Theft Auto V, e la sua ricca controparte online GTA Online, prima di salutarlo.

La buona notizia è che da qui al 7 maggio gli abbonati a Xbox Game Pass potranno usufruire di uno speciale sconto del 20% qualora decidessero di tenerlo con se anche quando avrà lasciato il servizio di gioco on demand.

Un’idea quantomeno consigliabile, se consideriamo che per GTA 6 i tempi sembrano ancora piuttosto lunghi.




TAG: GTA V