GTA 6, Rockstar esalterà “l’importanza storica e culturale dell’abbigliamento”?

Di recente si è parlato di una nuova IP ambientata nel Medioevo per Rockstar Games, per quanto gli occhi della community siano fissi su GTA 6 o, al più, su Bully 2

News
A cura di Paolo Sirio - 1 Dicembre 2019 - 10:09

In una nuova offerta di lavoro scovata sul sito ufficiale di Rockstar Games, si fa riferimento alla ricerca di un esperto di abbigliamento attraverso diverse epoche.

Negli ultimi tempi, specie dopo l’arrivo di Red Dead Redemption 2 su PC e Google Stadia, non si fa altro che pensare a cosa verrà dopo per lo studio dei fratelli Houser.

Questo ‘dopo’ potrebbe essere rappresentato da GTA 6, per il quale Rockstar Games starebbe cercando un “Character Costume & Wardrobe Stylist”, come condiviso da Roger Clark, voce di Arthur Morgan in Red Dead Redemption 2.

grand theft auto vi gta vi

Questa figura sarebbe incaricata di “lavorare nei limiti del nostro sistema di guardaroba”, e dovrebbe essere “qualcuno che apprezzi profondamente l’importanza storica e cultura che l’abbigliamento riveste nella società”.

Ciò andrebbe a coprire “ere del passato e moderne”, nonché “street style globali”, il che farebbe pensare ad un gioco ambientato sia nel passato che nel presente e in diverse località del mondo.

Di recente si è parlato di una nuova IP ambientata nel Medioevo per Rockstar Games, per quanto gli occhi della community siano fissi su GTA 6 o, al più, su Bully 2.




TAG: GTA 6, Rockstar Games