News 2 min

Gran Turismo, il film: abbiamo data di uscita e primo attore (da Stranger Things)

David Harbour interpreterà un pilota in pensione che insegnerà al protagonista a guidare.

L’arrivo di un film dedicato a Gran Turismo ha sicuramente acceso la curiosità dei fan della celebre serie di racing game, i quali si sono domandati come e in che modo un franchise del genere possa essere convertito per il grande schermo.

Dopo il successo del settimo capitolo di GT (che potete acquistare in offerta su Amazon) non sorprende che Sony voglia spingere il piede sull’acceleratore anche fuori dal mondo dei videogiochi.

Il portale Deadlineil primo a svelare l’esistenza di un film dedicato alla serie automobilistica, ha infatti dato modo agli appassionati di iniziare a fantasticare sul lungometraggio.

Lo stesso sito ha poi svelato ulteriori dettagli interessanti sulla pellicola in produzione, rivelandone anche data d’uscita e trama, che sarebbe basata su una storia vera. Ora, però, è sbucato il nome del primo attore che prenderà parte ai lavori del film.

Come riportato anche da PlayStation Lifestyle, il film di Gran Turismo continua a correre verso il traguardo: David Harbour, che i fan di Stranger Things riconosceranno nel ruolo dell’agente Hopper, si unirà al cast.

Ma non solo: sarebbe stata resa nota anche la data di uscita di questo adattamento cinematografico del brand PlayStation, la quale è stata fissata al prossimo 11 agosto 2023.

Secondo un’esclusiva di The Hollywood Reporter, David Harbour interpreterà un pilota in pensione che insegna al ragazzo a guidare.

In questo caso, l’adolescente di cui si parla sarà il protagonista che diventerà poi un pilota professionista di auto da corsa dopo aver dato prova delle sue abilità nei giochi di Gran Turismo.

Poiché la trama è basata su una storia vera, la persona reale che si adatta alla storia è molto probabilmente Jann Mardenborough, che in passato ha vinto gare di GT prima di diventare un pilota professionista per Nissan.

Il film di Gran Turismo sarà diretto da Neill Blomkamp, noto soprattutto per il suo lavoro su Elyisum e District 9. La sceneggiatura è stata scritta da Jason Hall di American Sniper e Zach Baylin di King Richard.

Il creatore di Gran Turismo Kazunori Yamauchi e Jason Hall saranno anche produttori esecutivi. L’annuncio della partecipazione di David Harbour al cast dimostra che Sony e PlayStation Productions sono impegnate a investire in questo film come una priorità assoluta.

Restando in tema, sono in arrivo anche le serie TV dedicate a God of War e Horizon Zero Dawn, a dimostrazione di quanto i live action siano importanti.