News 2 min

God of War Ragnarok, l’ultima patch non ha ancora sistemato il bug più frustrante

L'ultimo aggiornamento di God of War Ragnarok non ha ancora sistemato un grave bug legato alla difficoltà.

Lo scorso fine settimana è stato reso disponibile a sorpresa un nuovo aggiornamento di God of War Ragnarok, rilasciato con l’intento non solo di ottimizzare maggiormente l’ultima fatica di Santa Monica Studio ma anche di risolvere alcuni dei glitch più conosciuti.

Curiosamente, la patch è stata però rilasciata esclusivamente per le versioni PS5 di Ragnarok (che trovate scontate su Amazon), mentre gli utenti su PS4 sono rimasti a bocca asciutta: un indizio che lascerebbe intuire come i fix siano, in realtà, molto minori e indicati per la console next-gen.

Il changelog ufficiale segnalava infatti la risoluzione di crash, bug e glitch di minore entità, pur non entrando particolarmente nello specifico su quelli che sono stati i miglioramenti della versione 2.001: tra questi, sembra che sia però assente uno dei glitch più noti e frustranti per la community.

Come riportato da PlayStation LifeStyle, l’ultimo aggiornamento non è infatti riuscito ancora a risolvere un grave bug legato al selettore della difficoltà, che impedisce di modificarla a nostro piacimento durante il gameplay.

I combattimenti di God of War Ragnarok possono infatti rivelarsi più difficili del previsto, dato che il gameplay profondo spingerà i giocatori a usare ogni singola tecnica che Kratos e Atreus hanno a disposizione per la loro ultima avventura.

I fan che volevano rendere l’avventura più facile — o più difficile — si sono ritrovati di fronte a una brutta sorpresa: anche se il menù confermava il cambiamento della difficoltà, questo spesso non viene salvato davvero, riportando il gioco al livello pre-stabilito.

Ad esempio, se vorrete modificare la difficoltà da normale a facile, il gioco prima vi darà conferma della corretta modifica, salvo poi riportare immediatamente il gioco a normale non appena saremo usciti dal menù: un bug decisamente frustrante che sta rovinando l’esperienza a tantissimi giocatori.

Stando alle segnalazioni della community su Reddit, la patch 2.001 non ha ancora implementato quello che al momento è, probabilmente, il bug fix più atteso dal lancio del sequel di God of War. Vi terremo prontamente aggiornati se dovessero arrivare ulteriori novità e bugfix, ma nel frattempo vi raccomandiamo di prestare la massima attenzione alla difficoltà da impostare.

Del resto, non dovrete preoccuparvi di rischiare di perdere progressi per un completamento al 100%: non esiste infatti alcun trofeo legato alla difficoltà scelta in-game. Sentitevi dunque liberi di impostare il livello di sfida più adatto alle vostre esigenze, senza temere ripercussioni.

Restando in tema di avvertimenti, fate molta attenzione perfino durante l’utilizzo delle vostre console PS4 o PS5: utilizzando la scheda esplora potreste imbattervi a vostra insaputa in spoiler molto gravi per la trama di God of War Ragnarok.