News 2 min

Ghost of Tsushima infrange i record di vendita delle nuove IP Sony

La nuova IP venduta più velocemente della generazione di PS4

Sony ha annunciato che Ghost of Tsushima ha infranto un record di vendita relativo alle nuove proprietà intellettuali della generazione corrente.

Il titolo, un action adventure open world dai creatori di inFamous, è infatti l’IP originale venduta più velocemente su PS4.

Il gioco ha venduto 2.4 milioni di unità in tutto il mondo nei primi tre giorni di vendita, configurandosi come titolo fastest-selling tra i prodotti dei team interni PlayStation.

Un risultato che era stato anticipato in qualche modo dal successo di Ghost of Tsushima in Giappone, dov’è andato sold out rapidamente ed è stato acclamato dalla critica.

«Congratulazioni a Sucker Punch, e grazie ai fan intorno al mondo per aver preso parte al viaggio di Jin», si legge nella comunicazione social di Sony.

Sucker Punch ha condiviso anch’essa una reazione tramite i propri social, ringraziando i fan per questo lancio di successo.

«Apprezziamo tantissimo il contributo di tutti quelli che hanno reso il lancio di Ghost of Tsushima così incredibile», si legge nel tweet.

«Grazie a tutti quelli tra voi che lo hanno giocato finora – significa il mondo per noi!», chiude il messaggio.

Il precedente record per una nuova IP su PS4 era stato fissato da Horizon Zero Dawn, con 2.6 milioni ma in un tempo più prolungato, cioè due settimane.

Questi i record di velocità in assoluto su PlayStation 4, così come segnalati sul forum ResetEra:

  • The Last of Us Part II : 4M in tre giorni
  • Spider-Man : 3.3M in tre giorni
  • God of War : 3.1M in tre giorni
  • Ghost of Tsushima : 2.4M in tre giorni
  • Uncharted 4 : 2.7M in una settimana
  • Horizon Zero Dawn : 2.6M in due settimane
  • inFamous SS : 1M in nove giorni
  • Bloodborne : 1M in dodici giorni
  • Detroit Become Human : 1M in due settimane

In assoluto, quindi contando nuove e vecchie IP, il record di velocità su PS4 appartiene a The Last of Us Part II di Naughty Dog.

Un risultato comunque notevole per Ghost of Tsushima, di cui abbiamo sottolineato gli aspetti più impressionanti tra cui la sontuosa photo mode, che meriterebbe un gioco a parte per quant’è profonda.

Se non lo avete ancora fatto vostro, potete ancora acquistare Ghost of Tsushima su Amazon.