Guide 4 min

Genshin Impact: come far salire rapidamente l’Adventure Rank

Il mondo di Genshin Impact è un open world ricco di attività e segreti da scoprire. Per poterselo godere al massimo, però, è importante tenere d’occhio il proprio Adventure Rank, un livello (diverso da quello tradizionale dei vostri personaggi) che regola quanto siate dei “veri avventurieri” e che vi premia di conseguenza, consentendovi anche di accedere a delle feature uniche.

Se state cercando di far salire il vostro Adventure Rank in Genshin Impact, vediamo quali sono i nostri consigli sulle cose da fare per riuscirci il più rapidamente possibile.

Cos’è l’Adventure Rank in Genshin Impact

L’Adventure Rank è l’unità di misura dei vostri progressi all’interno di Genshin Impact. Differentemente dal tradizionale livello dei personaggi, infatti, questo vi permette di ottenere delle feature particolari via via che lo aumenterete.

Significa che più alto sarà il vostro Adventure Rank, maggiori saranno le cose con cui potrete divertirvi e impegnarvi all’interno del gioco.

Come far salire rapidamente l’Adventure Rank in Genshin Impact

Far salire rapidamente l’Adventure Rank è allora uno dei grandi punti di interesse dei giocatori di Genshin Impact, anche considerando che portarlo a uno standard minimo consente di accedere al gameplay cooperativo, altrimenti non disponibile.

Vediamo allora quali sono i consigli pratici più utili per assicurarvi che il vostro Adventure Rank salga il più rapidamente possibile.

Esplorate tanto

Se, come suggerisce il nome, l’Adventure Rank di Genshin Impact è l’unità di misura delle vostre capacità da avventurieri, va da sé che la prima cosa da fare per accumulare EXP sia… avventurarsi! Non abbiate paura: come Breath of the Wild, suo evidente modello di ispirazione, il gioco vi permette di arrampicarvi ovunque e di esplorare ogni singolo anfratto.

Imbattervi in nuove ambientazioni e in punti di interesse vi permetterà di ottenere gli EXP che vi serve accumulare per far salire il vostro Adventure Rank.


Andare avanti con la storia

Altro consiglio che appare scontato e fa coppia col precedente, ma che tanto scontato non è, è portare avanti le missioni di storia, almeno e soprattutto all’inizio del gioco.

Seguire il percorso tracciato dagli sviluppatori è un’ottima guida per proseguire con incarichi che possano mettervi di fronte a sfide pensate sia per essere adatte alla vostra forza attuale, sia per permettervi di accumulare gli EXP (di solito nell’ordine delle centinaia) necessari alla crescita del vostro Adventure Rank.


Affrontate i Dungeon

Chiudiamo il trittico dei consigli base ricordandovi di non tirarvi indietro davanti ai dungeon. Completare le sfide in cui vi imbatterete esplorando, arraffando anche loot e tesori, è il metodo tradizionale primario – ed efficace – per iniziare a portare a casa gli EXP di cui avete bisogno. Se il vostro intento è far salire il più velocemente l’Adventure Rank, insomma, non potete permettervi il lusso di dire di no a dei dungeon.


Completare le missioni dell’Adventurer Handbook

Da praticamente inizio gioco (ve lo darà Katheryn all’ingresso di Mondstadt), potete accedere al menù per visualizzare l’Adventurer Handbook. Non sottovalutate gli obiettivi da completare che vi vengono proposti, perché sono molto preziosi per migliorare il vostro Adventure Rank: che si tratti di uccidere un determinato numero di nemici in una precisa zona o di altri incarichi che si faranno via via più complicati, ciascuno vi darà diritto a 100 EXP per l’Adventure Rank, quindi completarli per salire di livello è un’ottima idea.


Adorare le Statue dei Sette

Nel mondo di gioco, sia a Mondstadt che a Liyue, sono presenti le statue delle Sette divinità. Scoprendole, raggiungendole e venerandole con una donazione potrete ottenere (ogni singola volta) dei punti Adventure EXP per far salire il vostro Adventure Rank – e anche per far salire di livello le stesse statue, capaci di offrire buff positivi e benedizioni, come miglioramenti alla vostra Stamina.


Sbloccare più punti di viaggio rapido possibili

Altri punti di interesse che trovate nella mappa di gioco sono i Teleport Waypoint. Si tratta di aree che fungono da base per il viaggio rapido, e che sono quindi delle sorta di checkpoint dalle quali spostarsi o verso le quali destinare i propri spostamenti istantanei, con il viaggio rapido. Ogni punto di teletrasporto che attivate vi fornirà 50 Adventure EXP, quindi accumularne il più possibile farà la differenza.


Mettersi in cerca degli Shrine of Depths

Un altro punto di interesse che potete trovare nella mappa, anche se un po’ più laborioso, è rappresentato dagli Shrine of Depths. Tutti quelli che troverete e aggiungerete alla vostra mappa vi varranno 60 Adventure EXP, ma sappiate che sarà necessaria una chiave per ciascuno. Tenete conto degli Shrine of Depths quando state cercando ulteriori modi per accumulare EXP, ma sappiate che sono meno immediati degli altri punti d’interesse che abbiamo citato.


Dal livello 12: le Commission Quest

Una volta raggiunto il livello 12, le cose si faranno particolarmente interessanti: sbloccherete infatti le Commission Quest, delle missioni della Adventurer Guild che vi permettono di completare fino a quattro incarichi speciali al giorno.

Questi incarichi vi possono garantire fino a 300EXP ciascuno e, completando tutte e quattro le missioni giornaliere, avrete anche un bonus fino a 500 EXP. Non dimenticatevi mai di dedicarvici, insomma, anche se non sono il massimo della fantasia: a volte vi chiedono di andare da un punto A a un punto B, altre volte di dare la caccia a creature specifiche.


Dal livello 14: Expeditions

Portare il vostro Adventure Rank a livello 14 vi permetterà di ottenere le Expedition. Si tratta di missioni che potete affidare a degli NPC, e che quindi non completerete voi in prima persona, ma che daranno ulteriormente beneficio al vostro progresso nel gioco: grazie agli Adventure EXP accumulati per arrivare a livello 14, infatti, potete assegnare le missioni in questione agli NPC, aspettare che le completino e poi riscuotere le ricompense che vi spettano.


Dal livello 16: la cooperativa

L’obiettivo più ambito tra quelli raggiungibili con l’Adventure Rank è con ogni probabilità la modalità multiplayer cooperativa. Potrete averla al livello 16 Adventure Rank di Genshin Impact, e vi permetterà di divertirvi in modi diversi.

Sappiate che alcuni incarichi non sono accessibili a più giocatori, ma ce ne sono alcuni in cui invece potete divertirvi anche in quattro. Inoltre, è previsto il multiplayer cross-platform, quindi un giocatore su PS4 può interagire con uno su smartphone, a patto che siano sullo stesso server regionale (nel nostro caso, l’Europa).

Altre guide per Genshin Impact

Se volete giocare Genshin Impact sul vostro smartphone, potreste pensare di comprarne uno appositamente pensare per i videogiochi, come ASUS ROG Phone o Black Shark 3.