News 2 min

Final Fantasy XIII sta per infrangere un nuovo record a sei anni dall’ultimo

Lightning è protagonista di un'impresa estenuante

A undici anni dal lancio, Final Fantasy XIII ha appena infranto un nuovo record, e stavolta buona parte del merito è da attribuire a uno streamer.

La tredicesime iterazione del franchise di Square Enix ha avuto ben due sequel, XIII-2 e Lightning Returns, l’ultimo dei quali è uscito nel 2013.

L’anno scorso il gioco ha spento la decima candelina e per l’occasione il Team NGS ha reso disponibile per il download un nuovo pacchetto di texture HD.

Non tutti avranno notato che la voce di Lightning, Maaya Sakamoto, è la stessa di Mama, il personaggio di Death Stranding interpretato da Margaret Qualley.

Il record infranto dall’avventura di Lightning e soci è dovuto a una curiosa maratona intrapresa dallo youtuber TSM, già giunto alla trentacinquesima ora di streaming continuativo.

L’obiettivo è quello di superare le quaranta ore in modo da infrangere il record mondiale per la più lunga maratona di un gioco della serie di Final Fantasy.

Il primato attuale spetta a Aaron Gonzalez Santome, che nel 2015 si fermò al raggiungimento della quarantesima ora giocata su Final Fantasy X/X-2.

L’impresa dello youtuber prevede anche una raccolta fondi che verranno destinati alla lotta contro l’epilessia (via TheGamer).

Al momento in cui scriviamo, a TSM manca circa un’ora per raggiungere il suo obiettivo, ed è davvero molto probabile che ce la farà, malgrado l’inevitabile stanchezza.

Se volete seguire in diretta gli istanti finali di quello che si preannuncia essere un nuovo record, non dovete fare altro che cliccare sul player sottostante:

 

Sapevate che Sony sfruttò il franchise per umiliare Nintendo? Lo “scontro” avvenne nel periodo della prima PlayStation.

È della scorsa settimana la notizia dell’addio di Hironobu Sakaguchi al mondo del gaming: Fantasian diventerà a tutti gli effetti il suo ultimo gioco (escludendo eventuali dietrofront).

In conclusione, se avete amato l’avventura di Tidus e Yuna, potrete non essere felici di sapere che la stella del blitzball ha rischiato di essere un idraulico (avete letto bene).

Se volete tuffarvi nel passato della serie potete farlo approfittando del prezzo di Amazon su Final Fantasy VIII Remastered.