News 2 min

FIFA 23, è polemica: FUT ha rimosso alcune microtransazioni economiche

FIFA 23 ha scelto di rimuovere alcuni pacchetti di FUT Points più economici.

EA Sports ha lanciato ufficialmente la Web App di FIFA 23, che consente ai fan più impazienti di iniziare a programmare le proprie strategie e team iniziali sulla celebre modalità FUT.

Tuttavia, la feature più celebre della simulazione calcistica (che potete prenotare in offerta su Amazon) nelle ultime ore è tornata a far parlare prepotentemente di sé a causa delle sue microtransazioni: Electronic Arts ha infatti deciso di fare alcune modifiche discutibili al modo in cui è possibile acquistare nuovi FIFA Points.

Se aveva infatti già fatto discutere — e non poco — la conferma delle controverse loot box, dopo il lancio dell’app dedicata i fan hanno notato che alcune delle opzioni più economiche per l’acquisto delle microtransazioni sono state ufficialmente rimosse, e solo in alcuni casi sono state sostituite da altre offerte.

Vale però la pena di chiarire fin da subito che, come segnalato da Dexerto, questo non significa che il prezzo dei FIFA Points sia aumentato, ma i fan potrebbero trovare le nuove opzioni di acquisto molto più stringenti rispetto al passato.

Un confronto realizzato dallo youtuber Itshaber sul suo profilo Twitter ha infatti svelato che i pacchetti da 250 e 750 FIFA Points non saranno più acquistabili: inoltre, i bundle da 2200 e 4600 punti sono stati rispettivamente sostituiti dalle opzioni con 2800 e 5900 punti che, naturalmente, presenteranno anche un costo aumentato e proporzionato al loro valore.

Non è chiaro come mai EA Sports abbia deciso di implementare questi cambiamenti, ma è possibile che la volontà fosse rendere maggiormente evidenti le differenze di punti acquistabili tra i diversi pacchetti.

Resta comunque una decisione sicuramente controversa e che deluderà chi intendeva acquistare soltanto un determinato numero di punti, dato che adesso alcuni fan si vedranno costretti ad acquistarne in quantità maggiore in base alle loro necessità, anche senza volerlo realmente.

Vi terremo prontamente aggiornati qualora arrivassero ulteriori chiarimenti dagli sviluppatori in merito a tale decisione: nel frattempo, ricordiamo che è stato già annunciato l’arrivo dell’AFC Richmond di Ted Lasso come nuova squadra giocabile, ma non sappiamo se sarà inclusa in futuro anche su FUT.

Restando invece in tema con questa popolare modalità, segnaliamo che FIFA 23 ha annunciato una nuova interessante collaborazione con Marvel e proporrà alcuni dei giocatori più amati in versione «eroe».