Fallout 76: Bethesda ci presenta il Vault 94, in arrivo con il prossimo update

Bethesda ha presentato da vicino il Vault 94 per il suo Fallout 76, in arrivo con il prossimo imminente aggiornamento

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 17 Agosto 2019 - 15:40

Con una nota sul suo sito ufficiale, Bethesda ha fatto il punto sulle novità in arrivo per il suo Fallout 76, che dal prossimo 20 agosto vedrà l’arrivo del Vault 94.

Come leggiamo sul sito, “situato al confine tra la Palude Boscosa e la Scissione Selvaggia, il Vault 94 un tempo era abitato da una comunità di utopisti. Armati solo di una scorta di semi e delle loro tute del Vault, questi pacifisti ricevettero il compito di riportare la Terra alla sua fertilità originaria dopo la Grande Guerra. Le porte del Vault si aprirono esattamente un anno dopo la caduta delle prime bombe. Coloro che avevano vissuto al sicuro tra le sue mura, scoprirono che la Zona Contaminata e i gruppi di sopravvissuti all’esterno erano tutto fuorché accoglienti.

Apprendiamo quindi che “sebbene i suoi abitanti non ci siano più, il Vault 94 è ancora lì ed è stato quasi interamente riconquistato dalla natura. Ora però, qualcosa minaccia di distruggerlo. I valorosi esploratori appalachiani dovranno affrontare molti pericoli se vorranno salvare il Vault 94, scoprire cosa ne è stato dei suoi abitanti originari e recuperare le preziose risorse al suo interno.

Fallout 76: Bethesda ci presenta il Vault 94, in arrivo con il prossimo update

Questo peculiare scenario sarà protagonista della prima incursione di Vault 94: “con l’arrivo della patch 12, il 20 agosto, i giocatori potranno affrontare il Vault 94 nella nostra prima incursione nel Vault, che offre alcune fra le sfide più impegnative tra quelle introdotte finora in Fallout 76.

Sebbene alcuni intrepidi avventurieri possano tentare l’impresa da soli, vi consigliamo di mettere insieme una squadra di personaggi di almeno livello 50 per affrontare le missioni a tempo e quelle istanziate che incontrerete. Quando la vostra squadra sarà al completo, sintonizzatevi sulla trasmissione d’emergenza della stazione radio del Vault 94 e fatevi strada al suo interno.

Questo Vault è il primo dungeon che utilizza la nostra nuova tecnologia di istanziamento, che impedisce ai giocatori che non fanno parte della vostra squadra di interrompere o intervenire nelle missioni. Essa offre anche maggior controllo sullo stato del dungeon, per fare in modo che ogni esperienza all’interno del Vault 94 abbia il sapore della prima volta. In poche parole: l’incursione, gli incontri e tutto ciò che si trova all’interno del Vault appartengono esclusivamente alla vostra squadra.

I test per questa tecnologia di istanziamento si svolgeranno prima su PC: se le cose andassero bene, si arriverebbe poi al lancio anche su console: “poiché stiamo introducendo questa nuova tecnologia di istanziamento per la prima volta insieme alla patch 12, la prima apertura del Vault 94 è prevista per il 20 agosto su PC. Se le incursioni nel Vault su PC si svolgeranno senza problemi nei giorni seguenti, renderemo il Vault disponibile anche su console. La patch 12 verrà comunque rilasciata su tutte le piattaforme lo stesso giorno.

L’apertura del Vault 94 in modo differito ci consentirà però maggiore flessibilità nel risolvere eventuali problemi che potrebbero presentarsi nel momento in cui un maggior numero di giocatori rispetto a quello dei nostri test interni avranno accesso al dungeon. Se dovessero presentarsi problemi significativi, potremo disabilitare l’incursione su PC fino a quando non avremo elaborato le soluzioni necessarie, per poi rendere il Vault 94 nuovamente disponibile su tutte le piattaforme.

Per ogni ulteriore approfondimento sull’update, fate riferimento al link in calce.

Vi ricordiamo che Fallout 76 è disponibile su PC, PS4 e Xbox One. Fate riferimento alla nostra scheda dedicata per tutti gli ulteriori dettagli.

Fonte: Bethesda




TAG: fallout 76

OffertaBestseller No. 1