ESRB svela alcuni dettagli sui contenuti di Marvel’s Iron Man VR

In attesa dell'uscita di maggio, scopriamo alcuni dettagli sul gioco in realtà virtuale

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 17 Febbraio 2020 - 13:24

Manca ancora qualche tempo al debutto di Marvel’s Iron Man VR, con i possessori di PlayStation VR che potranno seguire Tony Stark solo a partire dal prossimo mese di maggio, ma ESRB ha già provveduto a valutare i contenuti del gioco. Si tratta dell’ente americano, corrispondente al nostro PEGI, che valuta quanto proposto da un videogioco, per assegnare una fascia d’età ideale per la sua fruizione.

Nel caso di Iron Man VR, apprendiamo che il gioco è stato valutato T, ossia come ideale per gli adolescenti. I motivi di questa valutazioni risiederebbero nel «linguaggio utilizzato» e nella rappresentazione della violenza.

ESRB svela alcuni dettagli sui contenuti di Marvel’s Iron Man VR

Ci sono anche piccole anticipazioni sulla trama: il titolo sarà un action-adventure in cui combatteremo contro un cattivo che ha lo scopo di distruggere le Stark Industries. Nei panni di Tony Stark, dovremo quindi interagire con diversi personaggi e affrontare combattimenti con addosso la nostra tenuta da Iron Man. Ci saranno esplosioni e spari realistici, secondo la descrizione fatta da ESRB.

Non dovrebbe abbondare, invece, il turpiloquio, con solo riferimenti all’uso della parola “ass“.

Rimanete come sempre su SpazioGames per tutte le ulteriori novità sul volo in VR di Tony Stark.

Fonte: ESRB |VIA: DualShockers




TAG: Marvel's Iron Man VR