News 2 min

Elden Ring: nuovi dettagli ufficiali su meteo, stealth e cavallo

Hidetaka Miyazaki ha svelato nuovi dettagli ufficiali su Elden Ring.

L’attesa dei fan per Elden Ring, il nuovo titolo di From Software realizzato in collaborazione con lo scrittore George R. R. Martin, sta finalmente per giungere al termine.

Il videogioco prodotto dagli autori di Dark Souls promette infatti di evolvere ulteriormente il gameplay a cui i fan della software house si sono appassionati, offrendo comunque un’esperienza non troppo distante.

Elden Ring è stato sicuramente l’annuncio più importante della Summer Game Fest di quest’anno, offrendoci uno sguardo approfondito al gameplay e svelando ufficialmente la data d’uscita.

Con un lungo giro di interviste, il director Hidetaka Miyazaki ha rivelato tanti nuovi dettagli sul gioco, in particolar modo riguardanti la mappa, il combat system e sulla durata.

Il meteo giocherà un ruolo importante su Elden Ring.

Grazie ad un’intervista concessa a Famitsu, tradotta poi da Video Games Chronicle, il director di From Software ha avuto l’opportunità di svelare anche ulteriori dettagli sul combattimento, che introdurrà delle leggere meccaniche stealth.

Miyazaki ha infatti spiegato che i giocatori saranno in grado di nascondersi tra i cespugli per poter cogliere di sorpresa i nemici ed avere un notevole vantaggio negli scontri.

Ha inoltre svelato alcune particolarità riguardanti la possibilità di andare a cavallo, già vista in occasione del reveal trailer di pochi giorni fa, che ci permetterà anche di saltare per evitare i colpi in arrivo.

Mentre saremo in sella al nostro destriero potremo inoltre infliggere pesanti colpi contro i nostri nemici, rendendo dunque i cavalli una scelta che dovrebbero facilitare la nostra esperienza di combattimento.

Per questo motivo è stata però fare la scelta di disattivarli durante il multiplayer: quando giocheremo online con i nostri amici non potremo andare a cavallo, probabilmente per evitare possibili sbilanciamenti.

Hidetaka Miyazaki ha inoltre parlato dettagliatamente del meteo che vedremo in-game, spiegando che verrà modificato in tempo reale e che avrà delle conseguenze sul mondo di gioco:

«Per esempio, se è notte, sia voi che i vostri nemici sarete meno visibili gli uni verso gli altri, il che cambierà la vostra esperienza negli scontri e nel loro ingaggio.

Inoltre, ci sono delle tracce speciali che sono visibili solamente di notte».

I fan potranno dunque aspettarsi tante novità da Elden Ring, un’esperienza che il director ha nuovamente confermato che dovrebbe durare circa 30 ore in totale.

In occasione del reveal, il director si è reso protagonista di un gesto di classe, come rivelato da Geoff Keighley, il presentatore ed ideatore della Summer Game Fest.

Bandai Namco non ha nascosto di nutrire ambizioni molto forti per Elden Ring, sottolineando che il progetto potrebbe spingersi anche oltre i videogiochi.

Se avete bisogno di un recap su tutto ciò che sappiamo al momento su Elden Ring, ricordatevi di consultare il nostro speciale sull’argomento, in cui vi sveleremo tutti i dettagli del gioco.

Se nel frattempo volete recuperare un altro capolavoro di From Software, potete acquistare l’esclusiva PlayStation Bloodborne al miglior prezzo su Amazon Italia.