News 1 min

EA e Origin Access a 3.5 milioni di abbonati, streaming in futuro

Il servizio di gioco on demand è per ora disponibile su PC e Xbox One con due nomi diversi

Fresco di annuncio di una lungamente attesa versione PS4, è tempo di tirare le prime somme per il servizio EA/Origin Access.

Il servizio di gioco on demand è per ora disponibile su PC e Xbox One con due nomi diversi, e a luglio approderà anche su PlayStation 4.

Nel corso dell’ultimo incontro con gli azionisti, a chiusura dell’anno fiscale, EA ha annunciato che il servizio gode di oltre 3.5 milioni di abbonati tra le due piattaforme.

ea access

Electronic Arts ha programmi per ampliare l’offerta di titoli provenienti da third party e questo processo potrebbe avviarsi già con l’arrivo su PS4, visto che il Vault è al momento costituito per gran parte da giochi old gen che non saranno compatibili con la console giapponese.

In aggiunta, fanno notare i presenti alla riunione, il publisher sta esplorando la possibilità di unire questa offerta on demand ad un servizio di gioco in streaming.

EA e Origin Access potrebbero insomma darsi al cloud gaming, unendosi ad una festa che entro l’anno vedrà partecipare, oltre a PlayStation Now, anche Project xCloud e Google Stadia.