Dying Light 2 sarà supportato per quattro anni

Techland ha intenzione di partire subito con il piede schiacciato sull'acceleratore per Dying Light 2

News
A cura di Paolo Sirio - 13 Ottobre 2019 - 9:44

Dopo un inizio tribolato, Dying Light ha avuto una parabola ascendente paurosa, con un supporto post lancio che ha risposto alle esigenze di una community di dimensioni probabilmente inaspettate.

Ora che è più consapevole del patrimonio che ha tra le mani, Techland ha intenzione di partire subito con il piede schiacciato sull’acceleratore per Dying Light 2.

Dying Light 2 sarà supportato per quattro anni

“Dying Light 1 è stato supportato per quattro anni dopo l’uscita, e il piano per Dying Light 2 è esattamente lo stesso”, ha rivelato il lead game designer Tymon Smektala.

“Vogliamo che questo gioco venga supportato dopo la sua uscita. Sappiamo che tanti fan aspetteranno DLC, update, cose extra su cui possano mettere le loro mani. E promettiamo di dare loro semplicemente questo”.

Questa stima va ad aggiungersi a quella relativa alla durata della campagna, con una modalità storia che dovrebbe aggirarsi, senza i contenuti secondari, intorno alle 15-20 ore.

Ad oggi, il titolo a base di zombie non ha ancora una data di lancio precisa, ma è previsto per la primavera del 2020.

Fonte




TAG: dying light 2

OffertaBestseller No. 1