News 1 min

Dragon Ball: una cerimonia per ricordare la morte della doppiatrice di Bulma

Lo scorso autunno, la doppiatrice giapponese Hiromi Tsuru è improvvisamente venuta a mancare. La donna era conosciutissima in patria per aver prestato la sua voce al personaggio di Bulma, nella celebre saga di Dragon Ball. Recentemente, a Tokyo è stato organizzato un particolare evento commemorativo per l’artista scomparsa.

Si è trattato di un owakare-kai o “riunione d’addio”, totalmente aperta al pubblico e ben diversa da un tradizionale funerale. Un modo per colleghi e fan di celebrare la vita di Hiromi.La doppiatrice di Goku, Masako Nozawa, ha dichiarato in un toccante discorso: “Se raccogli le sette sfere del drago, ogni desiderio che desideri sarà esaudito. Ma questa volta sono inutili… mi dispiace. “ Fonte: Kotaku