News 1 min

Dragon Ball FighterZ salta i tornei: problemi legati alla licenza?

C’è un mistero che, in queste settimane, sta aleggiando intorno a Dragon Ball FighterZ: in questo momento, infatti, il videogioco sta praticamente saltando a pie’ pari tutti i grandi tornei dedicati agli appassionati di picchiaduro in giro per il mondo.

Dopo essersi dato assente all’EVO, il gioco non sarà infatti neanche all’Anime Ascension del prossimo mese di febbraio. Come spiegato dal team di localizzazione Aksys Games:

A causa di circostanze imprevedibili, Dragon Ball FighterZ non sarà più presente all’Anime Ascension. Ci dispiace per l’inconveniente e per la delusione. Per favore, rimanete sintonizzati per ulteriori annunci.

Al momento non ci è dato conoscere in alcun modo quali siano queste circostanze non previste, ma non è da escludere che possa trattarsi di una questione relativa a Toei, la proprietaria delle licenze per il franchise Dragon Ball, che ne limiterebbe l’uso in tutti i tornei e gli eventi non propriamente dedicati al solo franchise.

dragon ball fighterzRimaniamo comunque in attesa di un commento da tutte le parti coinvolte, comprese Bandai Namco e Arc System Works, per cercare di capire che motivi risiedano dietro queste assenze.

Dragon Ball FighterZ, accolto con un voto positivo nelle nostre recensioni, è già disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.