Dr. Mario World ha avuto il peggior debutto tra i titoli mobile di Nintendo

Basso tasso di conversione dei download in incassi, per Dr. Mario World

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 3 Settembre 2019 - 15:07

Dr. Mario World, per ora, non è riuscito a convincere i giocatori che lo hanno scaricato a spendere moneta reale nell’acquisto di contenuti in-game. È quando ci dicono i numeri presi in analisi dall’analista Daniel Ahmad, che rivelano che il puzzle game è al momento il lancio più debole nella line-up dei giochi mobile firmati da Nintendo.

Le installazioni di Dr. Mario World sono state pari a 7,4 milioni, ma gli incassi del gioco sono arrivati a $1,4 milioni. Per confronto, Super Mario Run vanta 21,8 milioni di installazioni e $30,5 milioni di incassi, mentre Fire Emblem Heroes da 9,7 milioni di installazioni ha portato $67,6 milioni di incassi. Animal Crossing: Pocket Camp, infine, conta su una conversione in negativo, ma con un rapporto comunque migliore rispetto a Dr. Mario: parliamo di 19,1 milioni di download, che si sono tradotti in $13,6 milioni di incassi.

Dr. Mario World ha avuto il peggior debutto tra i titoli mobile di Nintendo

Impressionanti anche i numeri di Dragalia Lost, disponibile solamente in cinque mercati in tutto il mondo: da 1,6 milioni di download, il gioco ha tratto $26,4 milioni di incassi.

Intanto, Nintendo scalda una nuova uscita mobile con Mario Kart Tour, atteso per il 25 settembre: vedremo, in quel caso, quali saranno i numeri e la risposta del mercato.

Fonte: Daniel Ahmad




TAG: Dr. Mario World