Doppiatore di Ghost e Gaz si lascia sfuggire Call of Duty Modern Warfare 4 (agg)

A cura di Paolo Sirio - 21 Marzo 2018 - 0:00

Aggiornamento: Fairbrass ha aggiornato la sua biografia per fornire una maggiore chiarezza sui progetti attualmente in cantiere, e pubblicato un tweet in cui ammette di aver fatto “un po’ di confusione”, generando “una reazione esagerata” nei fan.“Sono sempre stati i cinque i giochi della serie Call of Duty su cui ho lavorato”, ha spiegato.La bio recita infatti adesso: “Call of Duty 4 – modern warfare 1/2/3”. A prova di equivoco. News originale: L’attore che ha prestato la voce a Ghost di MW2 e Gaz di MW ha aggiunta alla propria biografia su Twitter un riferimento a Call of Duty: Modern Warfare 4.Non sappiamo, naturalmente, se si tratti di una semplice svista del doppiatore Craig Fairbrass, oppure se tale riferimento gli sia in effetti sfuggito in una fase in cui non se ne sarebbe dovuto parlare.In ogni caso, speculando un po’ sullo stato dei lavori sulla serie CoD, in questo momento abbiamo Black Ops IIII in sviluppo per il 2018 e nel 2019 toccherebbe effettivamente ad un capitolo firmato da Infinity Warfare (dopo l’attuale WWII di Sledgehammer Games).Ciò vorrebbe dire che, qualora confermato, Call of Duty: Modern Warfare 4 sarebbe in dirittura d’arrivo già nel corso del prossimo anno per mano di IW.Tutto questo succede a pochi minuti da una “conferma” della rimasterizzazione di Modern Warfare 2, il secondo capitolo della serie e tra i più amati Call of Duty di sempre.Fonte: ResetEra




TAG: call of duty 2019