Destiny 3 nel 2020, per una compagnia di analisi

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Gennaio 2019 - 18:01

Nella serata di ieri abbiamo riportato della separazione, tutto sommato a sorpresa, tra Activision e Bungie, che non collaboreranno più per l’IP di Destiny.

Tuttavia, com’è stato chiaro fin da subito, questo non segnerà la fine del franchise ma, anzi, comporterà una sua potenziale rifioritura.

Stando alla compagnia di analisi Cowen & Company, già nel 2020 arriverà un Destiny 3 da una Bungie che avrà ritrovato per allora la sua vena indipendente.

bungie

Non si tratta di una rivelazione particolarmente scioccante, se consideriamo che sin qui la casa di Bellevue ha tenuto un ritmo di una release ogni tre anni (Destiny nel 2014, Destiny 2 nel 2017, e quindi Destiny 3 nel 2020).

Inizialmente, tuttavia, si era programmato un’uscita ogni due anni e questi tempi dilatati sono stati presumiamo alla base delle prime discussioni con Activision.

Sarà da vedere come si comporterà la software house che ha dato i natali alla saga di Halo una volta tornata indie, specie per quanto riguarda la gestione del periodo post lancio di ciascun titolo, che dovrebbe essere più lunga (e meno dispendiosa per i fan).

Destiny 3 nel 2020, per una compagnia di analisi

Fonte: GameSpot




TAG: Destiny 3

OffertaBestseller No. 1