News 1 min

Deathloop e Ghostwire Tokyo esclusive a tempo console su PS5

I due titoli pubblicati da Bethesda arriveranno prima sulla console PS5 (e su PC)

Tra i tanti giochi visti durante la presentazione di PlayStation 5 c’è stato spazio anche per nuovi assaggi da Deathloop e da Ghostwire Tokyo – due delle ambiziose opere in cantiere di Bethesda Softworks.

Il primo titolo, firmato da Arkane Lyon (gli autori della saga Dishonored, per intenderci), ci consentirà di divertirci con peculiari meccaniche di combattimento in un mondo disegnato da Sebastien Mitton che promette una fortissima caratterizzazione – come nello stile della compagnia transalpina. Mentre seguiremo le vicende di due assassini sull’isola di Blackreef, saremo infatti intrappolati in un «loop di morte» dal quale dovremo liberarci.

Il secondo, sviluppato da Tango Gameworks sotto la supervisione di Shinji Mikami, sarà invece un titolo distopico a tinte horror, che arriverà nel corso del 2021 e del quale potete apprezzare di seguito alcune succose immagini.

Cosa collega questi due titoli, al di là della pubblicazione da parte di Bethesda? Il fatto che, come confermato da Sony, siano entrambi esclusive temporali console su PS5. Significa che, al momento del loro lancio, sbarcheranno su PS5 e PC – mentre su Xbox Series X bisognerà aspettare un po’.

Se siete ancora macchiati dal peccato originale di non aver giocato Dishonored 2, sarebbe il caso di rimediare: potete trovare il gioco di Arkane a un prezzo speciale qui.