Death Stranding, un nuovo video lo reimmagina a 32-bit

Coi difetti grafici tipici dell'epoca PSOne, come i pixel e le scalettatture.

A cura di Marcello Paolillo - 3 Luglio 2019 - 20:16

Pochi giorni fa vi abbiamo mostrato una versione demake di Death Stranding, realizzata dall’utente YouTube Bearly Regal.

Questa reimmaginava il gioco di Hideo Kojima come fosse un titolo dell’epoca della prima PlayStation a 32-bit. Il risultato, al netto della ‘spigolosità’, era realmente esilarante.

Ora, è apparso un nuovo filmato che inquadra nuovamente Death Stranding in chiave PSOne, più in particolare il primo e ormai indimenticabile trailer di annuncio rilasciato diversi mesi fa.

Lo trovate poco più in basso.

Il divertente filmato mostra i tipici difetti grafici dell’epoca PSX, come i giganteschi pixel e le scalettatture.

Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che il ‘vero’ Death Stranding uscirà l’8 novembre 2019 in esclusiva assoluta per console PlayStation 4.

Quanto lo aspettate? Ditecelo nei commenti!




TAG: death stranding