Death Stranding per PC già classificato dall’ESRB

L'ente preposto al rating dei videogiochi sul territorio nordamericano ha espresso il proprio giudizio per la nuova versione dell'action adventure di Kojima Productions

News
A cura di Paolo Sirio - 12 Gennaio 2020 - 13:33

Death Stranding per PC è già stato classificato dall’ESRB.

L’ente preposto al rating dei videogiochi sul territorio nordamericano ha espresso il proprio giudizio per la nuova versione dell’action adventure di Kojima Productions.

Death Stranding per PC già classificato dall’ESRB

Non ci sono grosse sorprese, dal momento che la classificazione è esattamente la stessa che abbiamo visto lo scorso anno per la release PlayStation 4, ovvero “Mature”, equivalente al nostro PEGI 18.

Più che concentrarci sul giudizio, però, è interessante valutare le tempistiche scelte: un rating dell’ESRB, così come di altri enti specialmente in Corea, precede di solito di molto poco un’apparizione pubblica del titolo.

Questo vuol dire che l’edizione PC di Death Stranding potrebbe farsi vedere presto con un nuovo trailer o essere al centro di qualche esibizione, mentre la finestra di lancio di “inizio estate 2020” potrebbe essere ancora più vicina del previsto.




TAG: death stranding