News 1 min

Dead or Alive torna in Australia

Dopo aver bloccato la distribuzione in Australia di Dead or Alive: Dimensions, per l’errata classificazione del gioco (l’ex colonia inglese ha delle rigide leggi di regolamentazione), il picchiaduro di Tecmo è stato riclassificato con un M15+ ed un avvertimento che il titolo ha contenuti violenti e riferimenti al sesso. In questo modo anche gli australiani potranno godersi l’ultimo lavoro del Team Ninja.