Cyberpunk 2077 disattiverà l’interfaccia nella difficoltà Hardcore

"Il livello di difficoltà più divertente penso sarà quello Hardcore"

News
A cura di Paolo Sirio - 20 Luglio 2019 - 15:42

In un’intervista concessa al portale WCCFTech, l’UI coordinator Alvin Liu ha rivelato alcune informazioni riguardo al livello di difficoltà più elevato di Cyberpunk 2077.

La modalità Hardcore interverrà non soltanto sulla regolazione delle capacità dei nemici ma anche, apprendiamo, sulle informazioni in possesso dei giocatori.

“Il livello di difficoltà più divertente penso sarà quello Hardcore, dove disattiviamo l’UI”, ha spiegato Liu, svelando che con questa impostazione l’interfaccia non sarà disponibile sullo schermo mentre giocheremo.

“E quella sarà una vera sfida per un sacco di giocatori”, ha aggiunto, prima di precisare che le altre difficoltà permetteranno a tutti, anche ad un “grande fan di The Witcher che non è a suo agio con gli shooter” di godersi l’esperienza.

Cyberpunk 2077 è in uscita il 16 aprile 2020 per PC, PS4 e Xbox One. Avete visto l’ultimo screenshot pubblicato da CD Projekt RED, con tanto di motocicletta ispirata ad Akira?




TAG: cyberpunk 2077