News 1 min

Criterion smentisce i rumor su Need for Speed: Underground

Vi avevamo riferito ieri i rumor che volevano Criterion essere al lavoro su un reboot di Need for Speed: Underground. Oggi, però, è arrivata la smentita ufficiale della compagnia, per bocca del creative director Alex Ward, che ha utilizzato il suo profilo Twitter per diffondere la notizia.Come sapete, il rumor era stato costituito principalmente da alcuni particolari sul gioco e dal leak di un logo: potete trovare tutte le informazioni a riguardo in questa news.La risposta di Ward, però, è stata più lapidaria che mai: “è tutto falso. Remake e Reboots? #siamoandatiavanti” è quanto si legge nel suo profilo Twitter. E poco dopo aggiunge: “dovrei dire anche questo. Sequel. Reboot. Remake. È un posto dove siamo già stati. Abbiamo finito con queste cose.”Facciamo notare come, comunque, Ward non abbia mai fatto riferimento diretto al rumor – linkandolo o citandolo apertamente – ma è comunque difficile credere che non stesse alludendo proprio ad esso, nei suoi tweet.