News 1 min

Call of Duty 2022 ufficiale: sarà un sequel next-gen con un nuovo Warzone

Modern Warfare 2 è realtà ed è in dirittura d'arrivo con un nuovo engine.

Dopo varie voci di corridoio, a quanto pare è ufficiale: Activision ha confermato che il Call of Duty 2022 si farà e a quanto pare sarà un sequel di un capitolo molto amato.

Com’è possibile leggere nel post social ufficiale, il nuovo capitolo sarà un sequel del Modern Warfare uscito nel 2019, ed è stato progettato per portare in campo anche una nuova esperienza Warzone.

Il gioco sarà ovviamente sviluppato da InfinityWard e sarà una massiccia evoluzione di BR, con un nuovo spazio di gioco e una modalità sandbox mai vista prima.

Inoltre, sembra proprio che Modern Warfare 2 sarà mosso da un nuovo engine grafico pensato per l’occasione, cosa questa che interesserà anche l’evoluzione di Warzone attesa al varco.

Notizia in aggiornamento

Se avete ancora voglia di divertirvi con la saga di sparatutto, su Amazon potete recuperare anche Call of Duty Black Ops Cold War a un prezzo speciale.