Bungie e Activision, gli analisti benedicono la separazione

News
A cura di Paolo Sirio - 13 Gennaio 2019 - 11:40

In tanti hanno commentato la separazione tra Bungie e Activision, perlopiù congratulandosi con lo sviluppatore per la scelta di diventare indipendente.

Mentre il publisher sta prevedibilmente pagando dazio in borsa, gli analisti ritengono che questa decisione sia stata la migliore per tutte le parti coinvolte.

A detta di Cowen & Company, “le divergenze crescenti” tra lo studio di Bellevue e l’editore stavano infatti iniziando ad avere un impatto negativo su Destiny.

destiny 2

“Pensiamo che avere due chef in cucina con visioni divergenti abbia creato alcuni problemi con il processo di sviluppo e abbia portato il gioco in alcuni vicoli ciechi”, spiegano dalla compagnia di analisi.

“Destiny è stato un tentativo di Activision che vale la pena di fare di costruire un altro franchise storico, ma alla fine le cose non sono andate come speravano”.

E, a proposito di speranze, tutti si augurano che entrambe le parti si rialzino e riprendano a marciare nel migliore dei modi possibili, fornendo esperienze videoludiche memorabili ai giocatori.

Se volete saperne di più su questo matrimonio tribolato, potete dare un’occhata adesso al nostro articolo dedicato al rapporto tra Bungie e Activision.

bungie

Fonte: PlayStation LifeStyle




TAG: activision, Bungie