News 1 min

Bright Memory Infinite, il primo gameplay next-gen

Playism ha avuto l'onere e l'onore di mostrare il primo gameplay next-gen esibito all'Inside Xbox di giovedì 7 maggio.

Playism ha avuto l’onere e l’onore di firmare il primo gameplay next-gen esibito all’Inside Xbox di giovedì 7 maggio.

Si tratta di un video in-game dello sparatutto Bright Memory Infinite, che vi mostriamo di seguito – proveniente dal canale ufficiale Xbox – e sottolinea quanto possiamo aspettarci in termini tecnici e ludici dalla prossima generazione di console.

Tra le novità che sfrutteranno la maggiore potenza di calcolo di Xbox Series X troviamo l’utilizzo del ray tracing in tempo reale.

Il gameplay mostra per la prima volta il titolo realizzato dalla software house cinese FYQD-Studio.

L’obiettivo dello studio asiatico era realizzare una fusione velocissima tra FPS e action, nella quale potessimo utilizzare un’ampia gamma di abilità per connettere combo letali.

La storia vede il mondo preoccupato per uno strano fenomeno apparso nei cieli, per il quale gli scienziati non riescono a fornire alcuna spiegazione.

L’ente Supernatural Science Research Organization (SRO) ha inviato alcuni agenti di diverse regioni ad investigare sul caso. Presto scopriranno che questi strani eventi sono connessi ad un antico mistero collegato a due mondi.

Non c’è una data d’uscita prestabilita per il momento ma dovremmo saperne di più già nei prossimi mesi, a ridosso del lancio di Xbox Series X, per la quale il gioco sarà ottimizzato.