Blizzard non sarà alla Gamescom 2019

Blizzard ha precisato che "non vediamo l'ora anche di condividere altri dettagli sui progetti su cui stiamo lavorando"

News
A cura di Paolo Sirio - 30 Aprile 2019 - 19:38

Appuntamento fisso della sua agenda, la Gamescom 2019 non rientrerà nei piani di Blizzard come annunciato quest’oggi sul sito ufficiale dello studio di Irvine.

“Come parte di un rinnovato sforzo quest’anno di mantenere il nostro focus sullo sviluppo, per i nostri giochi attuali e i nostri progetti futuri, non avremo un booth alla Gamescom 2019”, recita un post sul sito, che aggiunge come lo shop della casa californiana sarà comunque in fiera.

“Lo show è importante per la community europea e globale del gaming, e ci mancheranno i giocatori a Colonia quest’anno. (…) Non vediamo l’ora di tornare sullo show floor della Gamescom in futuro”.

Una scelta conservativa in vista della BlizzCon, che si terrà nella usuale finestra novembrina anche nel 2019, e che segue alle polemiche circa le riduzioni di personale e budget affrontate dalla compagnia negli ultimi mesi.

A tal proposito, Blizzard ha precisato che “non vediamo l’ora anche di condividere altri dettagli sui progetti su cui stiamo lavorando attualmente quando sarà il momento giusto”.

La speranza dei fan è che questi includano Diablo 4, dopo la delusione, e spesso la rabbia, espressa per l’annuncio di Diablo Immortal mentre in tanti attendevano un nuovo capitolo mainline.

blizzard




TAG: blizzard