BioWare assume per uno dei suoi “franchise più prestigiosi”

Sappiamo dei lavori su un nuovo Dragon Age, ma c'è dell'altro?

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 27 Marzo 2020 - 14:59

BioWare è alacremente impegnata sui lavori per i suoi prossimi videogiochi – uno dei quali sappiamo essere, per certo, un già confermato ma ancora misterioso appuntamento con la serie Dragon Age, attualmente ferma all’uscita di Dragon Age Inquisition nel 2014.

Tuttavia, la celebre software house potrebbe avere anche qualcos’altro in cantiere, come lasciano supporre alcuni annunci di lavoro che ha pubblicato. In uno, infatti, afferma di essere in cerca di professionisti che possano lavorare su «uno dei nostri franchise più prestigiosi». Non è chiaro, quindi, se si stia ampliando ulteriormente il team che sta lavorando su Dragon Age, o se magari sia legittimo aspettarsi il ritorno di qualche altra IP – con Mass Effect fermo all’uscita di Andromeda e l’intento già manifestato di raccontare nuove storie nel suo grande universo.

bioware

Ovviamente, per il momento ci troviamo nel campo della teoria: l’unica certezza è che BioWare sta lavorando a qualcosa di importante e necessita, per questo, di un Technical Director. Se si parli di qualcos’altro oltre al già confermato Dragon Age, potrà dircelo solamente il tempo.

BioWare è una software house canadese con sede a Edmonton, parte di Electronic Arts. Tra i suoi lavori più recenti c’è anche Anthem, che non ha però conquistato pubblico e critica come sperato da team e publisher, e per questo sarà presto pesantemente rivisitato.

Fonte: BioWare | VIA: GamingBolt




TAG: BioWare