News 1 min

Benchmark gaming di Tegra 4 grazie a Xiaomi Mi3

Per quanto il SoC Tegra 3 si sia dimostrato nel tempo parecchio performante e capace di gestire il multitasking con un’ottima affidabilità, al momento non sembra che il suo successore Tegra 4 stia riscuotendo lo stesso successo, almeno dal punto di vista commerciale. Sono davvero poche per adesso le case che hanno deciso di adottare questa soluzione per i propri terminali, ma tra queste figura Xiaomi, azienda cinese molto conosciuta nel settore delle marche alternative e capace di produrre prodotti di alto livello. Il nuovo Xiaomi Mi3 fa appunto uso del SoC Tegra 4, ed è stato utilizzato per una serie di test sulle capacità grafiche.In una prova effettuata con GFX Bench 2.5 e facendo girare Egypt HD in 1080p, i risultati hanno consegnato un terzo posto a Xiaomi Mi3, con 47,9 frame per secondo. Per un raffronto con altri terminali top di gamma HTC One ha totalizzato 45,8 fps, contro i 43,8 di Samsung Galaxy S4.Primo posto per Nvidia Shield, la “console” portatile della casa americana che monta tra l’altro lo stesso SoC e che ha raggiunto le 55,5 fps. Seconda posizione invece per HP Slatebook 10 X2, tablet che – sempre mosso da Tegra – ha totalizzato 50,2 fps.Resterebbe adesso da vedere come il SoC in questione sia capace di comportarsi in altri ambiti all’infuori del gaming.