Assassin’s Creed Unity scaricato 3 milioni di volte dall’incendio di Notre-Dame

Ubisoft donerà 500.000 euro per la ricostruzione della cattedrale e ha offerto il proprio contributo per aiutare con le operazioni

News
A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2019 - 18:04

Poco più di una settimana fa, la cattedrale di Notre-Dame veniva devastata da un incendio e Ubisoft, nel tentativo di esaltarne il valore e la bellezza, offriva Assassin’s Creed Unity in regalo agli utenti su uPlay incitandoli a donare una piccola somma per permetterne il pieno recupero.

Come riporta The Hollywood Reporter, l’iniziativa è stata molto apprezzata dai giocatori, dal momento che Unity è stato da allora scaricato tre milioni di volte.

Il gioco come ricorderete ha avuto un lancio piuttosto complicato e colmo di problematiche tecniche, essendo il primo capitolo della serie ad arrivare esclusivamente su PS4 e Xbox One.

Ad ogni modo, quel passato sembra ormai alle spalle, e questo lo testimonia anche l’ondata di recensioni positive piovute su Assassin’s Creed Unity alla pagina ufficiale di Steam.

Ubisoft donerà 500.000 euro per la ricostruzione della cattedrale e ha offerto il proprio contributo per aiutare con le operazioni istituzionali.

Nel 2014 infatti la senior level artist Caroline Miousse ha rivelato di aver passato due anni per renderizzare una versione virtuale di Notre-Dame, e quel lavoro potrebbe essere utilizzato per incrementare la fedeltà della ricostruzione.

Siete tra quei tre milioni e magari proprio adesso state rivisitando il titolo? Fatecelo sapere nei commenti.

assassins creed unity

Fonte




TAG: assassins creed unity