News 1 min

Ancora licenziamenti per EA

Continuano i licenziamenti intestini a Electronic Arts, come rivelato da una fonte interna alla compagnia. I tagli, questa volta, sono relativi al team che si occupa dell’analisi e recensione interna dei prodotti della software house che, secondo l’informatrice, sarebbe stato “interamente tagliato.”Rifacendosi sempre a quanto riferito dalla fonte anonima, il provvedimento avrebbe colpito circa 20 dipendenti. Da quando EA aveva annunciato l’avvio dei lavori di riorganizzazione, sono state licenziate circa 900 persone – pari approssimativamente al 10% della forza lavoro totale della compagnia.A coloro che hanno appena perso il loro impiego, SpazioGames augura come sempre un roseo futuro professionale.